Campagna prefinanziamento Caffè Tatawelo 2019

La Cooperativa Sangiustinese ha aderito anche quest'anno  alla campagna di prefinanziamento del Caffè Tatawelo che dal 2006 viene promossa in Umbria dalla cooperativa Ponte Solidale, una importante realtà di commercio equo della provincia di Perugia, e che coinvolge numerosi gas , associazioni e cooperative del territorio.

Il progetto Tatawelo nasce nel 2003 dalla sinergia tra diverse organizzazioni dell'economia solidale italiana per accompagnare le comunità indigene zapatiste del Chiapas (Messico), da anni in lotta per l'affermazione del diritto a vivere dignitosamente sulle proprie terre e secondo la propria cultura, nel raggiungimento di una reale autonomia, e nella creazione di condizioni per uno sviluppo sostenibile.

Il prefinanziamento è uno dei cardini del Commercio Equo e Solidale. Significa costruire una filiera trasparente che collega produttori del Sud e consumatori del Nord in una rete di solidarietà, per rompere i classici meccanismi di indebitamento, di prestiti e interessi bancari, in tutto il Mondo.

Attraverso il prefinanziamento del Cafè Tatawelo è possibile prenotare una certa quantità di caffè, acquistandolo ad uno sconto del 20%, mettendo così a disposizione dei produttori di caffè le risorse necessarie al loro sostentamento, e all'Associazione Tatawelo la possibilità di continuare nella propria attività a favore della loro autonomia gestionale ed economica.

Il caffè, prenotato e pagato al momento dell'ordine, sarà consegnato ai prefinanzianti nell'estate 2019, previa una comunicazione specifica.

Per ordini e informazioni potete scrivere a bottega@astrazioni.net
oppure chiamare il 3493191176.

Il termine ultimo per aderire all'iniziata è il 27 marzo 2019.